Quando a venire dai "paesi di cesso" eravamo noi

Shithole Countries: così il presidente degli Stati Uniti ha definito i paesi di origine dei migranti che non gli piacciono. Preferirebbe i norvegesi agli africani. Il mondo civile ha reagito a questa intollerabile deriva razzista del massimo rappresentante di un paese fatto di migranti. Ma è il caso di ricordare che non è la prima volta nella storia degli USA che si tenta di discriminare i migranti sulla base dei paesi di origine. Più o meno cento anni fa toccò proprio agli italiani, e in particolare a quelli del sud.

New York rende omaggio a Vito Marcantonio, il politico italo-americano ingiustamente dimenticato per oltre 60 anni

NEW YORK – Quando morì per un attacco di cuore sul selciato dalla Broadway davanti alla City Hall, gran parte dell’establishment di New York tirò un sospiro di sollievo: il destino aveva portato via dalla scena della città, a soli cinquantadue anni, un politico “scomodo”: avversato dai partiti tradizionali, dal mondo della finanza, dai grandi giornali, perfino dalla Chiesa, ma amato dal popolo al punto da essere trionfalmente eletto al congresso federale per ben sette mandati.

Charles Paterno, the man who invented the Christmas trees business

At Christmas, Windmill Farm became the biggest distribution center for Christmas trees in the whole state. The scene was unforgettable, especially when a thin layer of snow covered the land and the treetops. A long row of trucks, big American trucks, would load the trees, each one planted in a tin vase painted red and with a wooden plaque that read: “Children, I’m your Christmas tree. Take care of me, because if you do, I will grow bigger and stronger, just like you!” And then they would head out through the streets of the county, invading the houses of thousands of New Yorkers.

Pages

Subscribe to Renato Cantore RSS

Vai ai video

Renato Cantore su YouTube

Guarda Su Youtube