Prosperino Gallipoli

Un Angelo tra le donne di Maputo

Una donna che porta una zappa sulle spalle e un bambino in grembo, e la scritta: “Producendo ci formiamo e ci liberiamo”. È il simbolo dell’Unione Generale delle Cooperative, l’organizzazione che a Maputo, capitale del Mozambico, mette insieme centinaia di imprese, dando lavoro a migliaia di persone, in grandissima parte donne. Un piccolo miracolo economico in una delle regioni più povere dell’Africa, che ha suscitato l’interesse degli studiosi di economia dello sviluppo, e che porta la firma di un piccolo frate francescano arrivato dalla Basilicata.

Subscribe to RSS - Prosperino Gallipoli